[googlemaps https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m18!1m12!1m3!1d2799.638651492865!2d10.989411914972928!3d45.4367850432943!2m3!1f0!2f0!3f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x477f5f443ff71301%3A0x6aa5413e56c17aa5!2sPiazza+Cittadella%2C+1%2C+37122+Verona+VR!5e0!3m2!1sit!2sit!4v1490864675366&w=600&h=450]
Home / cattolici / Elezioni regionali: Famiglia è Futuro sceglie Stefano Valdegamberi

Elezioni regionali: Famiglia è Futuro sceglie Stefano Valdegamberi

Comunicato Stampa

ELEZIONI REGIONALI 2020

 “FAMIGLIA È FUTURO” SCEGLIE STEFANO VALDEGAMBERI

Verona, sabato 29 agosto 2020,

Famiglia è Futuro opera una scelta autonoma e chiara per le prossime elezioni regionali venete.

«Vogliamo invitare i veronesi a votare convintamente STEFANO VALDEGAMEBRI nella “LISTA ZAIA PRESIDENTE”: una persona che nei suoi anni di impegno politico si è sempre spesa coerentemente per la famiglia, il sociale, il lavoro, l’economia e lo sviluppo, il mondo agricolo, con una visione ideale che condividiamo e sosteniamo» esordisce Filippo Grigolini, presidente di Famiglia è Futuro

«Il 20 settembre è un appuntamento importante: siamo in un periodo di emergenza sanitaria, economica e di degrado culturale e politico. Le famiglie faticano a organizzare la propria vita ed il futuro delle nuove generazioni è compromesso. Per questo riteniamo necessario dare un segnale politico forte. Con Valdegamberi, Famiglia è Futuro avvia un percorso politico che può dar voce nuovamente ad un mondo, quello dell’area cattolica che guarda allo sviluppo della città mantenendo saldi i principi etici, culturali e civili, una rappresentanza politica e culturale di cui oggi Verona è sostanzialmente priva, se non in maniera disomogenea e che si vuole organizzare anche in vista delle prossime elezioni comunali di Verona».

«Con Valdegamberi siamo in sintonia sui principi etici: sempre in piazza con noi a sostegno della famiglia e a contrasto delle iniziative liberticide della sinistra»,  afferma Mirco Ghirlanda, segretario di Famiglia è Futuro;  Gli riconosciamo – aggiunge Claudio Corradi, vice presidente  –  un incessante impegno nella sua attività propositiva e realizzativa nel ruolo di consigliere regionale, un’esperienza acquisita nei precedenti mandati sia a livello nazionale che internazionale e tramite un forte radicamento con la gente veneta e veronese, la preziosa autonomia di movimento rispetto ai partiti e la grande vicinanza  con il Presidente Luca Zaia».

«Con Valdegamberi abbiamo speranza che la nuova legge regionale sulla Famiglia, approvata da poche settimane, possa essere pienamente sostenuta, finanziata e quindi attuata, per il bene di tutte le famiglie del Veneto», ha specificato Antonio Zerman vice presidente. «Valdegamberi inoltre ha sempre mostrato attenzione e operato fattivamente a tutela delle fasce più deboli della società come gli anziani e le persone con disabilità».

«L’attenzione per Verona e per le sue realtà economiche e finanziarie che ha difeso e tutelato con passione e competenza, come nel caso di AGSM, dove ha dato un forte contributo per evitarne la svendita, ne fanno un amministratore di spicco come pochi altri. Rappresenterà un riferimento importantissimo per tutto il territorio veronese, in città e in provincia» hanno sottolineato Elena Fasoli e Andrea Cona, consiglieri in ottava e terza circoscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top